abbiamo un gWhack!

Aside

Sapete cos’è un gWhack? è un gioco che si svolge su google.com (la versione inglese) e consiste nel trovare due parole che, cercate su google, restituiscono uno ed un solo risultato.

Noi ne abbiamo trovato uno, e nel momento in cui lo pubblichiamo sappiamo che questo gwhack scomparirà. Ma siamo nella storia :)

Le due parole sono didimo supercalifragilistichespiralidoso.

Hai voglia di giocarci con l’iphone? Scarica l’app gWhacking della DDT Network!

Fantacalcio for dummies

Aside

In 23 anni non ho mai capito se il pallone è sferico o rotondo e d’un tratto mi sono ritrovato con la mia formazione, dopo un’asta assurda, a giocarmela con fantacalcisti prossimi alla pensione. Cosa mi ha portato a questo gioco?

  1. sono vent’anni che coinvolgo i miei amici in mille cose che faccio, tra scout musica e iniziative, mi sembrava il minimo farmi coinvolgere nel fantacalcio per vivermela insieme a loro.
  2. sono riuscito a coinvolgere anche un’altro mio grande amico che notoriamente non capisce niente di pallone, ed insieme abbiamo fondato le basi della nostra squadra chiamata ANAL TEAM.
  3. un po’ di incoscienza e un po’ di fortuna mi hanno detto che quest’anno poteva non essere così brutta come me l’immaginavo!

A tre ore dall’asta, non sapendo cosa fare, ho iniziato a cercare su internet qualcosa che mi potesse aiutare: ho trovato il sito di fantagazzetta, che offrivano (previa registrazione) un pdf, intitolato “guida all’asta perfetta”. Adesso non trovo il link, suppongo che sia un documento che viene messo on line solo ad inizio campionato.

In questo libro, vengono analizzati tutti i giocatori di ogni squadra di serie A, e ci sono interessanti informazioni sul modulo, la strategia, etc etc. Inoltre ci sono delle ottime tabelle dove viene riportato quanti gol sono stati fatti nell’ultimo campionato, la media voti, etc etc. Il valore più importante è comunque l’indice di appetibilità: un numerino che va da 1 a 100 che descrive l’affidabilità di un giocatore; più è alto, meglio è. Ad esempio, Buffon era 100, Kakà 98, e così via.

Io purtroppo non avevo molto tempo e mi sono limitato a fare una cosa molto stupida: mi sono limitato a sottolineare tutti quelli che avevano un indice di appetibilità superiore al 70; in fase d’assta ho comprato giocatori assurdi, che giocano in squadre indicibili, ed ora ho una squadretta che fa veramente ridere ai “senatori” del fantacalcio.

Anche l’asta è un processo doloroso: le amicizie scompaiono in favore di infamità. Mi sono reso conto che molti amici lo fanno per soldi, e questo li induce – se potessero – anche a compromettere i giocatori avversari, se potessero. Quindi, all’asta aspettatevi che le persone vengono ad alzare il prezzo dei giocatori che avete puntato: lo fanno apposta. Quanto pagare un giocatore? quanto può valere? l’indice della gazzetta è ottimo, quella è la sua quotazione. Se giocate con i 300 fantamiliardi, non dovreste pagare un giocatore più del doppio. Noi giocavamo a 500 fantamiliardi, quindi niente da fare: l’indice della gazzetta per me non valeva. sono andato a fortuna!

Detto questo, la squadra che amministro è composta da:

  • portieri: frey, bizzarri, storari
  • difensori: bellini (atalanta), chivu (inter), comotto (fiorentina), felipe (udinese), maldini (milan), molinaro (juve), natali (torino), terlizzi (catania)
  • centrocampo: bresciano (palermo), caserta (lecce), cigarini (atalanta), cossu (cagliari), de silvestri(lazio), giacomazzi (caserta), liverani (palermo), maggio (napoli)
  • attacco: castillo (lecce), cruz (inter), mutu (fiorentina), marazzina (bologna), pellissier (chievo), denis (napoli).

Che squadra!

Mutu l’ho pagato centonovantamiliardi su 500, non so se mi spiego, e fin’ora ha giocato mezza volta; mentre cruz l’ho pagato 1 e adesso rischia di essere il titolare insieme a ibra. ottimo direi…

Passata l’asta, cosa bisogna fare?

Iniziare a leggere la gazzetta, almeno quella on line, è una buona cosa. Io mi sono iscritto ai feed, così da poter leggere le notizie in ordine. A volte basta solo il titolo per capire cosa sta succedendo nelle squadre.

Per un fantacalcio base, questo è quanto c’è da sapere. Vedere le partite aiuta, ma se avete una squadra come la mia vi intossica la domenica. E ora alla prossima puntata: come scegliere la formazione da mettere in campo for dummies!

p.s. se ti stai chiedendo perchè ho comprato pellissier e marazzina… boh! non sapevo manco dove giocassero quando li ho presi!