Forst, la birra italiana al salone del gusto di Torino

Quest’articolo è stato sponsorizzato, tuttavia mantengo il la mia libertà di opinione. 

————

Siete amanti della birra? Io si. Una volta alla settimana, infatti, mi ritaglio un piccolo spazio tutto per me (e i miei amici) per andare al pub e mangiare qualche bel panino, magari accompagnato da una buona birrozza.

Una delle birre che non manca mai è la birra Forst, conosciutissima e (non lo sapevo) italianissima, infatti viene prodotta in Alto Adige da un secolo e mezzo!

La bellissima fabbrica della birra FORST

Che sapore ha la Forst? Se ne trovano di diversi tipi, di sicuro il fattore accomunante è il gusto deciso (e a me piacciono le birre decise). Se non l’avete mai provata potete riversarvi nel vostro pub di fiducia e provarla, oppure potete fare un salto al Salone del Gusto di Torino dal 25 al 29 Ottobre (può essere un’ottima idea per una gita fuori porta!).

In particolare Forst propone accoppiamenti culinari molto ricercati, che di sicuro fanno salire la voglia di provarli: potremo provare ad esempio formaggi affinati alla birra oppure speck e cioccolato con il ripieno alla birra della casa FORST.

Al Salone del Gusto, a cui Forst partecipa come membro Slow Food, ci sarà la possibilità di vincere qualcosina: prima e durante la manifestazione basterà caricare una propria foto su facebook gustandosi una Forst per vincere 300 ingressi al Salone; agli stand invece sarà di scena il concorso “st[r]appa e vinci” per altri ricchi premi. Se sarete tra i fortunati a vincere gli ingressi al salone, avrete la possibiltà di conoscere il Mastro Birraio che vi porterà a gustare la Forst nel modo corretto e a riconoscerne le varie qualità, accompagnandole con le loro specialità.

Ne approfitto anche per solleticare il vostro lato nerd: il sito della birra Forst è veramente ben fatto, non molto grande ma racconta perfettamente gli ideali aziendali, con una grafica caratteristica.

Buona visione e buon gusto, ma non dimenticare, « bevi responsabile » !

Rispondi