Home > computer & internet, NERDate, tecnologia, university & crazyunisa > il social gaming targato Mangatar
13 May

il social gaming targato Mangatar

Scritto da 3 commenti

Ci siamo! Ancora qualche ora e sul web non si parlerà che di Mangatar, il primo social game italiano basato su avatar virtuali in html5 (uff… è stata dura trovare una categoria in cui si era primi, senza andare su Wikipedia)!

Ho avuto la fortuna di provarlo in anteprima, anche perché sono loro amico e poi mi azzecco facilmente ai giochi on line. Non vi dico che la prima ora l’ho passata a trovare bug che mi si presentavano manco fossero banane in un film di Bud Spencer… ma i prodi Enrico e Raffaele ce l’hanno messa tutta e hanno risolto ogni mia lamentela, compresa quella di farmi giocare gratis per un bel po’ di futuro!


Dunque, cos’è Mangatar? Fin’ora era un motore di generazione di avatar virtuali. Si potevano creare degli avatar che esprimevano la tua personalità o il tuo stato d’animo, o realizzare degli avatar fighi tipo zorro, frankenstein, etc. Bello bellissimo, ma dopo 5 minuti eri già su un altro sito perch’è t’eri stufato.

Quelli di Mangatar invece avevano già previsto tutto dall’alba dei tempi: gli avatar generati (e votati dalla comunità) diventano delle carte da giocare contro altri utenti, sulla falsa riga dei giochi di carte dei primi anni 2000 (ricordate le carte di Yughi oh?).
Il gioco per ora partirà in maniera semplice semplice, permettendoti di sfidare gli amici e i non amici in un crescendo di battaglie. Dopo ogni sfida si vincono dei coins utili per potenizare i propri mangatar, e questi coins sono proporzionali al livello epico della sfida.

Il gioco verrà poi strutturato in alleanze, in modo tale che ci si potrà sfidare in gruppi e darsele di santa ragione, finchè non vi sarà un’alleanza che riuscirà a portare dei mangatar al massimo livello (io ho suggerito 150, ma poi decidono loro). L’alleanza che vince verrà ricordata in saecula saeculorum e per loro ci potrebbero anche essere ricchi gadget (questa è una mia idea, non prendetevela con me se vincendo non vi arriva niente! Ma siccome Mangatar distribuisce gadget in tutti i luoghi e in tutti i laghi…).
Tecnicamente, vi posso dire che il gioco essendo in html5 è compatibile anche con i telefonini. Ovviamente non si riesce a giocare granchè bene dato che il telefono è piccolo ma qualcosa sono comunque riuscito a farlo, ad esempio ho fatto partire uno scontro, ma il settore mobile è un’altro settore strategico per loro che sarà presto sviluppato. In breve, sul server di prova composto da 4 giocatori sono diventato il leader indiscusso e chiunque ha osato sfidarmi le ha prese di santa ragione.


Dalla regia mi dicono che ci sono ancora piccoli dettagli tecnici da risolvere (integrazione con paypal), dunque dovremo aspettare massimo un giorno… Io sto già a rota!

Vi aspetto su mangatar per darcele di santa ragione!

p.s. Cari autori e utenti di mangatar, io mo’ esco, se ho commesso qualche errore o imprecisione nell’articolo (che esprime i miei punti di vista), scrivete nei commenti eventuali correzioni … Grazie! 

  1. May 14th, 2012 at 10:28 | #1

    Tutto perfetto!
    Hai anche già anticipato i nostri prossimi step di un anno…spoiler a go go in questo post :)
    Comunque poi l’integrazione paypal è stata fatta ed è tutto online da ieri notte!

  2. May 14th, 2012 at 11:22 | #2

    Non sapevo che perch’è si scrivesse così xD

  3. September 23rd, 2012 at 13:39 | #3

    Bel Post. Mangatar è per me il servizio numero uno in materia di creazione avatar. Ne ho parlato anche nel mio blog, insieme ad altri servizi per creare avatar anni ’80, Simpson e South Park.
    http://internetsenzalimiti.blogspot.it/2012/09/come-creare-il-tuo-avatar-online.html

  1. No trackbacks yet.