Proverbi albanesi

Il proverbio più bello che ho sentito fin’ora è “la donna dev’essere una signora fuori casa, una massaia dentro casa, una zoccola nel letto”!

Devo dire la verità non la penso proprio così, dò ancora un ruolo paritario alla donna e poi l’uomo non dev’essere da meno, insomma dovrebbe valere anche una versione maschile del proverbio no?

Cmq, Eda mi sta insegnando un cuofano di proverbi ma non mi sta ancora insegnando l’albanese.

“In famiglia diciamo <chi conosce bene i proverbi non può essere una persona cattiva..>” .. che film è ?

Segnalatemi le vostre opinioni sul proverbio in questione e sui proverbi in generale!

Mik

Progetti a breve medio e lungo termine

Carissimi,

E’ un periodo pienissimo di attività.

Iniziamo con calma che dalla mia testa stanno uscendo solo belle idee..

1) Lanzara Forever: io ed un gruppo di amici abbiamo dato uno sguardo al nostro paese e ci siamo resi conto di come fossero cambiate le cose rispetto a tanti anni fa. La nostra attenzione si è focalizzata sul Tennis Club, che vive nei ricordi del nostro passato, e stiamo cercando di farlo rivivere dal di dentro, proponendo e cercando di realizzare una serie di attività per svegliare il senso civile del popolo e togliere qualche ragazzo dai bar.

La nostra prima attività è una recita che sto scrivendo di mio pugno, la potete trovare a quest’indirizzo man mano che viene completata e affinata: http://docs.google.com/View?docid=ddrdgw68_6fh8p44 . Qualcuno si chiede: perchè pubblichi la recita su internet? Non sarebbe meglio rappresentarla direttamente? O pubblicarla dopo che è stata rappresentata, in modo da non rovinare l’effetto sorpresa?

E’ che sono OPEN SOURCE! e distribuisco sotto licenza creative commons.. hehe!

Il fatto è che credo molto in quello che sto scrivendo. E’ un sogno che avevo da un bel po’, scrivere e realizzare qualcosa di mio, e l’attività del tennis non ha fatto altro che stimolare la mia voglia di provarci.

Il secondo fatto è che la sto scrivendo senza molte pretese. So’ di non essere uno scrittore, so’ di non sapere niente di teatro, però mi piace stare insieme agli altri e divertirmi. Questa recita la sto scrivendo apposta per le persone che mi stanno attorno, e credo che se i primi a divertirci siamo noi, il pubblico stesso si divertirà. Che ne dite? verrete a vederci? il 23 Dicembre, Tennis Club Lanzara. Se serve l’alloggiamento potete pure dormire a casa mia, i posti ci sono. E recita pure Weber!

Dunque, a breve inizio a scrivere il secondo atto, con le idee degli ultimi giorrni…

3) Se andate a vedere su http://picasaweb.google.com/michele.nasti/BmwMotorClubTempoDiVini4 Vedrete che ho partecipato, questo weekend, al raduno delle moto BMW, siamo stati sul terminio e poi in costiera, bellissimo! E’ appassionante e si vedono posti splendidi…

Vi consiglio di dare uno sguardo a queste foto perchè meritano!

2) un Grazie sentito a chi mi sta vicino in questo periodo, nonostante io vada “fuienn”…

4)Linux Students Group

Questa è un’altra ida che mi è venuta di recente. Nella mia università ci sono troppe associazioni POLITICHE, e diciamocelo chiaramente, la politica ci ha un po’ rotto le palle. Io sono un fissatone per la politica ma credo che le associazioni all’università sono davvero poco utili. Per non parlare delle associazioni che a statuto hanno di tutto, e nella pratica non si capisce in quale direzione vanno.

Così mi è venuta l’idea. Una associazione tecnica, specifica, aperta a tutti però dedicata principalmente a chi vuole capirne qualcosa di linux e dell’open source. Siamo una delle migliori facoltà di informatica d’Italia, e ci manca un’associazione che sia tecnica, un connubio tra professori e studenti che bene o male operano insieme. Il progetto lo sto ancora definendo, ma l’idea di base è quella di incentivare l’utilizzo di linux tra gli studenti, magari installandola sui laptop degli studenti, quelli che devono studiare per lso o lp1 insomma. E poi organizzare conferenze, invitare gente importante, favorire lo sviluppo di applicazioni open source, Stimolare l’impiego di opensource anche su windows…

A breve quest’attività vedrà i Natali grazie anche ai professori che mi vorranno dare una mano! Holè, mi sa che qui ci scappa pure la tesi di laurea.

Roma città eterna

Carissimi e frequentatissimi lettori fruitori del mio blog,

lo sapete che sono andato a Roma?

E come raccontarvi di quei giorni? Ho visto il PANTHEON… il PANTHEON… ah , e il PANTHEON!! hehe, ho visto pure tante altre belle cose, tipo l’accademia di santa cecilia, un non meglio precisato palazzetto dello sport, tante cose nel pieno centro di Roma, e in più il nostro prossimo film sarà ambientato nella parte antica della città, si chiamerà “IL FORO IMPERIALE”!!! Già avete capito che è una storia di sesso, tutti vogliono il sedere dell’imperatore! chi ce la farà ad averlo? lo scopriremo nella prossima puntata!

da parte di Michele Nasti ringrazio per avermi accompagnato nel cuore della notte (8.30 del mattino) i miei due carissimi amici Peppe e Vincenzo. grazie wagliu’, per esservi svegliati, per avermi pensato, per non avermi fatto perdere il treno che era in orario (mai come stavota!).

Se ho dimenticato di citare qualcuno basta dirlo… Un bacione!!!

Mik

roberto murolo a casa mia

carissimi…

proprio in questo momento mi è venuto in mente un FATTO…

Lo sapete quanto sono fissato per la musica napoletana? intendo quella storica, cioè Anema e Core, Ie te voglio bene assaje, Simme e napule paisà, marechiaro, munastero e santa chiara, o sole mio, torna a surriento, marinariello…. Quante altre ancora potrei citarne! In questo campo, il mio maestro “spirituale” è Roberto Murolo, scomparso qualche anno fa, del quale ho tutta la discografia e tutti i pezzi napoletani più interessanti (in verità è un’opera omnia… c’è TUTTO!).

In questi giorni mario merola sta morendo e, da buon campano, ho una grossa stima di lui… nonostante non ho la più pallida idea di cosa possa aver fatto. Non ho google nè emule a disposizione, ma mi attiverò al più presto.

Ma il vero fatto è che, quando ero piccolo, una volta RobMurolo è stato a cena a casa mia (Si! è così!) perchè papi era il presidente dell’associazione amici di villa calvanese e organizzarono una serata con lui; Poi lui venne da noi insieme a tanti altri amici. Io avevo 8-9 anni credo, e mio padre mi mise la chitarra in mano e Murolo mi diceva: “fai il Do maggiore!” e io glielo facevo, poi “fai il mi bemolle minore!” e io glielo facevo… senza avere minimamente idea di chi fosse sto tizio! Oggi a pranzo i miei mi hanno raccontato sto fatto e sono davvero orgoglioso di aver suonato per/con una persona che solo ora, in età matura, sto apprezzando. Vi invito a scaricare l’opera omnia del masto, la trovate su emule; in un periodo in cui in italia c’erano gli urlatori, e a napoli si cantava solo nei teatri e la musica napoletana si stava un po’ affievolendo, questo signore, armato di chitarra, dava alla musica napoletana un senso più intimo, più “io la chitarra e la luna”, riservato, e allo stesso tempo profondo, religioso, animato. Molto diverso da Bruno Venturini nello stile (lirico Venturini, intimo Murolo), non per questo minore. Grazie a lui, canzoni immortali sono state cantate sotto un’altra luce.

Grazie my family!

mik

Chi ha detto che

Chi ha detto che d’amore non si soffre? Io?

Devo ritrattare.

Cavolo, eccome se non si soffre.

Mah, questi sono giorni pazzi, Eda stessa me l’ha detto ieri sera: ORDINE MIKI ORDINE! c’è un casino totale nella mia cabeza, Biagio mi ordina “mikè statt quiet”, e bast, sentite 2 persone, non mi sono più schiovato di casa e non sto uscendo per niente! credo di fare bene, così 1) risparmio 2) penso & ascolto musica, 3) mi dedico un po’ alla mia famiglia e allo studio.

Vi invito con tutto il cuore ad ascoltare la canzone “nun ce sta piacere”, di Pino Daniele, la sento molto mia in questo periodo. E’ dolcissima, ma il testo parla di un momento triste.

Beh, ritorno alla mia stufetta. E al mio silenzio. Michele

f.f. – rw – play – stop – PAUSE

Hola todos.

vuelto desde roma (tornato).

little spiritual crisis, …cultural, lovelasting, brain-damaging.

So di avere questioni in sospeso con tante persone, che mi hanno pure contattato mentre stavo a Roma; vi chiedo solo di aspettare. Non rinuncio al dialogo, ma devo un attimo fissare dei “riferimenti”. Ho qualche perplessità ultimamente e discutere di tutto quello che è accaduto in mia assenza, in una sola volta, CONTEMPORANEAMENTE, potrebbe solo accentuare le cose. Quindi mi concedo il tempo d’essere un attimo più giudizievole.

Michele.

Magari ci sentiamo, vi voglio bene.

Partitone a salti in mente

Ebbene dopo tanti mesi che stavo cercando di organizzarlo, siamo riusciti a fare il partitone a salti in mente! ieri sera la mia mansarda (la lovaus) ha ospitato una sfida magistrale, in cui la gente si è accanita!

Non le ricordo tutte (invito chi c’era a scriverle):

Cose che danno sicurezza, con la d: Durex

Si trovano in una palestra, con la F: Femmene

Si trovano allo zoo, con la M: mucche

Animali in gabbia, con la R: rinoceronte (!!!!)

cmq avete un brutto vizio di segnarvi i punti in più, tutti quanti!!! la mia media è 45-50 punti, che schifo.

Michele