23 Apr

Gli argomenti delle funzioni in JavaScript

Function arguments in ECMAScript don’t behave in the same way as function arguments in most other languages. An ECMAScript function doesn’t care how many arguments are passed in, nor does it care about the data types of those arguments. Just because you defi ne a function to accept two arguments doesn’t mean you can pass in only two arguments. You could pass in one or three or none, and the interpreter won’t complain. This happens because arguments in ECMAScript are represented as an array internally. The array is always passed to the function, but the function doesn’t care what (if anything) is in the array. If the array arrives with zero items, that’s fi ne; if it arrives with more, that’s okay too. In fact, there actually is an arguments object that can be accessed while inside a function to retrieve the values of each argument that was passed in.

Categories: nda' micizia
Tags:
16 Apr

Advanced Web Applications With Object-Oriented JavaScript

http://msdn.microsoft.com/en-us/magazine/cc163419.aspx

Uno degli articoli più completi su JavaScript, che spiega un pò di tutto di quello che solo in pochi usano di JavaScript.

11 Apr

La riapertura delle case chiuse

Se ne fa un gran parlare, e un mio amico che lavora presso il consiglio regionale della Lombardia mi ha oggi informato di quanto si stesse votando poche ore fa.

Recentemente anche Grillo ha incontrato una prostituta a Pompei e le ha detto che “il movimento è aperto a una soluzione al problema della prostituzione”, magari pensando a forme innovative di regolamentazione.

Innanzitutto diciamo che se la domanda genera l’offerta, e tutti gli italiani fossero come me, il problema prostituzione non esisterebbe. Se invece è l’offerta a generare la domanda, come credo sia nel caso degli elettori leghisti, allora bisogna almeno pensare a qualcosa per superare lo “sfruttamento”.

Anche il PD ha avanzato una proposta di regolamentazione “fiscale” della prostituzione, ma se le lavoratrici devono pagare le tasse, hanno almeno diritto a un luogo di lavoro? (Per non parlare di sicurezza sul lavoro etc).

Ecco dunque la mia riflessione. La prostituzione esiste e non si può nasconderla. Solo il fatto che tutti ne parlano fa capire quanto il problema sia sentito. Chi semplicemente vuole prostituirsi, qualunque sia il suo motivo, potrebbe volerlo fare da un momento all’altro. Ciò che invece mi spaventa è colei che si prostituisce e NON vorrebbe farlo, come ad esempio i minori o le persone sfruttate da bande criminali.

Un’eventuale soluzione di questo problema non risolverà di colpo la povertà, il disagio sociale o il degrado. Ma, come per le droghe leggere, un’ efficace azione statale può almeno provare a diminuire i traffici criminali.

Voi come la pensate?

04 Apr

Your Webcam Feed in ASCII Is the Greatest Thing You’ll See Today

Categories: nda' micizia
Tags:
27 Mar

La matematica del ballo

image

Se non lo capite dovete rifare il triennio delle superiori :-p

Scritto con WordPress per Android

Categories: hahaha, NERDate
Tags: , ,
23 Mar

The Evolution of a Software Engineer — On Coding — Medium

fonte: The Evolution of a Software Engineer — On Coding — Medium.

The first year:

The second year:

The third year:

The fifth year:

The tenth year:

17 Mar

Attaccanti che dissertano

image

Scritto con WordPress per Android

Categories: nda' micizia
Tags:
16 Mar

Saluti da ….

Erchie!

image

image

…A suonare la chitarra sulla spiaggia.

Scritto con WordPress per Android

Categories: viaggi
Tags: ,
13 Mar

Conversazioni surreali

image

Scritto con WordPress per Android

Categories: nda' micizia
Tags:
11 Mar

le quote rosa e l’occasione mancata

Noi italiani abbiamo un problema con ciò che non riusciamo a “conquistare”: piuttosto che risolvere il problema in maniera culturale, inventiamo (o proviamo a inventare) la legge che-non-salva-nè-capra-nè-cavoli.

Posso citare tre esempi, come il divieto di wifi gratis per motivi di sicurezza, che mostrava quanto fosse ignorante il legislatore in materia; il decreto sulle start-up, scritto volutamente con il trattino in mezzo (!), che dovrebbe favorire le imprese innovative senza chiedersi di cosa avessero davvero bisogno (quanto è importante aprire una s.r.l. semplificata, se poi in fase di startup hai tante tasse da pagare?); e il terzo problema dell’italia è venuto fuori di recente, con Renzi, l’Italicum e le quote rosa.

Per gli analfabeti, “quote rosa” vuol dire assicurare per legge un’alternanza uomo-donna in ogni lista elettorale. L’idea c’è pure, e io non avrei nulla in contrario, ma mai come in questo caso ho visto che tutte le parlamentari, di ogni schieramento politico, chiedevano questo emendamento a gran voce. A chi, poi? Agli uomini dei loro partiti? Mi è sembrato un atto di sottomissione, altro che richiesta democratica.

E adesso avrebbero dovuto fare il colpaccio, le nostre care donne. Avrebbero dovuto fondare un partito per le donne. Avrebbero dovuto far cadere il governo, ora, e formare una nuova forza politica che avrebbe lottato per i diritti di parità (perchè io la parità non la vedo ancora). Andati alle urne, avrebbero sicuramente preso non il 50% della popolazione italiana, quello non capita da un certo ventennio del ’900, ma un ingombrante 30% non glie lo avrebbe tolto nessuno.

Questa sarebbe stata una vera rivoluzione culturale. Un partito pro-donne che chiaramente non è aperto o formato da sole donne, ma che prende tutte le decisioni in quell’ottica. Una forza politica con cui tutti sarebbero dovuti scendere a patti. Certo, bisogna scongiurare l’arrivo di una figura come la Mamma di Futurama… in Italia è facile ottenere l’effetto contrario di tutto, basta una norma, che ce vo?

Categories: politica & sociale
Tags: ,